venerdì 18 luglio 2014

Sentenza (2) su DIRITTO ALLA DISPENSA

Docente inidoneo ha diritto alla dispensa, non è obbligato ad essere utilizzato in mansione diversa. Sentenza a Sulmona

Da OrizzonteScuola - inviato dall' Avv. Nino Ruscitti 

giovedì 17 luglio 2014

Docenti e rischio stress

All'Università "La Sapienza" indagine sul fenomeno.
Questionario aperto a tutti i docenti di ogni ordine e grado fino al 30 settembre
 di Eleonora Fortunato - Orizzontescuola

martedì 1 luglio 2014

Da ItaliaOggi : Ora mobilità più facile

DECRETO LEGGE PA 24 giugno 2014, n. 90
Amministrazioni obbligate a mettere on line i posti liberi
Avvio sperimentale: servirà soltanto l'ok dell'ufficio ricevente

 di Franco Bastianini

lunedì 30 giugno 2014

TALIS, l'invecchiamento dei docenti italiani, l'inidoneità

"Gli insegnanti della scuola italiana sono i più vecchi nei Paesi Ocse: ben 49 anni l'età media, contro i circa 43 delle altre nazioni; con il 50% di over 50, e l’11% sopra la soglia dei 60 anni."

giovedì 19 giugno 2014

Acquisto libri - fatturazione ELETTRONICA obbligatoria

Forse non molti sanno che a partire dallo scorso 6 giugno le recenti normative per la trasparenza delle spese e per la digitalizzazione impongono alle pubbliche amministrazioni (e quindi anche alle scuole!)  di servirsi solo della fatturazione elettronica.
Sono ancora molte le segreterie impreparate a gestire il radicale cambiamento e sarà senz'altro utile la collaborazione di noi bibliotecari.

venerdì 30 maggio 2014

Assenze per visite specialistiche: chiarimento Miur

Le disposizioni della nota n. 5181 non riguardano il personale della scuola (cioè Docenti e Ata) ma solo quello del comparto Ministero (Ust, Usr, Ministero).

giovedì 22 maggio 2014

mercoledì 14 maggio 2014

A proposito della Circolare 4/2014 della Funzione Pubblica sui pre-pensionamenti

Il Conbs ha scritto la lettera che segue ai sindacati, al Miur e ai politici che si sono occupati dei docenti inidonei.                  
* * *
La Circolare 4/2014 del Dipartimento della Funzione Pubblica avente per oggetto "Piani di razionalizzazione degli assetti organizzativi e riduzione della spesa di personale" si rivolge alle Amministrazioni pubbliche di cui all'Art.1 comma 2 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, il quale include gli istituti e scuole di ogni ordine e grado. Tale circolare elenca le cause di soprannumerarietà ed eccedenza del personale e per i casi di dipendenti anziani IMPONE il prepensionamento obbligatorio.

sabato 10 maggio 2014

SENATO - Interrogazione Puglisi e risposta Miur

Il giorno 8 maggio il Sottosegretario Reggi ha risposto a un'interrogazione della Senatrice Puglisi concernente il presunto obbligo di domanda di visita medica, sostenuto da alcuni USP.

venerdì 9 maggio 2014

L'ISTRUZIONE DELLE DONNE E' OSTEGGIATA IN MODO SPIETATO

NIGERIA - Vendute come schiave 233 liceali rapite
Con un video di 57 minuti i ribelli integralisti hanno rivendicato il rapimento, avvenuto il 14 aprile, di 223 ragazze liceali.
"Le donne non devono studiare", ha detto il leader del gruppo estremista
Le studentesse saranno trattate come "schiave", "vendute" o "sposate a forza", quanto aggiunge nel suo messaggio di rivendicazione.

mercoledì 30 aprile 2014

Sentenza su DIRITTO ALLA DISPENSA

Il docente non idoneo al servizio ha diritto alla dispensa e non può essere obbligato a compiti diversi
Importante sentenza del Tribunale di Udine a seguito di un ricorso patrocinato dalla FLC CGIL

Articolo sui dipendenti pubblici

UN LABIRINTO INESTRICABILE
di MICHELE AINIS

I dipendenti pubblici? Una mandria di sfaticati. I loro dirigenti? Mandarini del Celeste Impero. Le burocrazie locali? Centri di spreco e corruzione.

lunedì 14 aprile 2014

Assegno ad personam - Lettera del CONBS al MIUR

Con la presente evidenziamo, allarmati, due commi della LEGGE 27 dicembre 2013, n. 147 (Legge di stabilita' 2014) che potrebbero ostacolare gli impegni sottoscritti  dal legislatore  con L. 128/2013 per l'attuazione del piano di mobilità relativo ai docenti inidonei all'insegnamento

giovedì 10 aprile 2014

Commissione II Istanza: UNICA SEDE ROMA

Dal 1° Aprile è in vigore il provvedimento 19 dicembre 2013 - Modifica alla tabella di cui all'allegato D1 del decreto del Ministero dell'economia e delle finanze 12 febbraio 2004 - concernente la competenza territoriale delle Commissioni mediche interforze di 2ª istanza. (GU Serie Generale n.29 del 5-2-2014).
Pertanto la competenza sui ricorsi avverso le Commissioni mediche di verifica è attribuita SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE, alla SOLA Commissione Medica interforze di 2^ istanza di ROMA con sede in Via dei Santi Quattro n. 19/bis.